Home Page

Indice Rassegna Stampa

 

GIORNALE TRA I BANCHI - Febbraio 2002


In viaggio per...mozzarelle
PROGETTO GALAXIA 2' edizione


II 4 Marzo 2002 siamo andati al caseificio: la "Cascina" e poi all'azienda agricola il "Pipino". Siamo partiti alle 9,00 per Belvedere dove era situata la "Cascina". Arrivati ci hanno illustrato le varie componenti del caseificio. Parte I: refrigeratori del latte: contenitori del latte che lo mantengono a una temperatura di 4 gradi centigradi. Parte II: la lavorazione della mozzarella: la mozzarella ha una lavorazione al 90% manuale perchè solo nel dare la forma alla mozzarella vengono usate le macchine. Parte III: le mozzarelle vengono vendute dopo 3 ore dalla lavorazione, nè un minuto meno, nè un minuto in più. Con i responsabili dell'azienda "Cascina" siamo andati all'azienda agricola il Pipino. C'era un allevamento di bufale che abbiamo osservato nei loro movimenti, poi ci hanno illustrato la sala di mungitura composta da alcuni vasi dove le bufale scaricano il latte. Verso le 12,30 siamo tornati a scuola.


Classe V' E


La Mozzarella
lo vivo in un paesello ridente e molto bello
il tempo è spesso buono, dimentichi l'ombrello.
In questo clima mite crescono gli animali,
l'allevamento è florido, non ce ne sono uguali.
E quello che produce la specie bufalina
è il latte bianco e candido, che bevevo da bambina.
Da questo bianco liquido che viene lavorato,
si ottien la mozzarella, delizia del palato.
Un piatto che da tutti è detto eccezionale
e viene consumato anche fuor dallo Stivale.
Pietanza assai squisita, orgoglio della zona
che recita: " guagliù a muzzarell è bona !!!"

Classe V' F
PREMIO GALAXIA


La nostra mozzarella viaggia per il mondo
Progetto "GALAXIA" ULTIMO ROUND
Tutti a teatro per festeggiare i piccoli vincitori

Questa mattina molti alunni di diversi istituti scolastici di Battipaglia, di Bellizzi e dintorni, si sono ritrovati al cine-teatro "Garofalo" per assistere alla premiazione di coloro che hanno partecipato al progetto "Galaxia". Questa associazione culturale, infatti, indice annualmente un concorso per gli alunni di scuola elementare e media, che possono partecipare alle tre sezioni: letteraria, artistica e multidisciplinare indicate dall' associazione stessa, presentando disegni, sculture, modellini, testi poetici e non sulla cultura e produzione del nostro territorio e di Battipaglia in particolare, ha affermato il Presidente di Galaxia, signor Nicola Pietrafesa, si basa su attività agricole, industriali e commerciali, che favoriscono la conoscenza dei nostri prodotti locali in tutto il mondo, in particolare della mozzarella di bufala".
A questo concorso hanno partecipato moltissimi studenti delle scuole elementari e medie della Piana del Sele, i quali dopo aver visitato alcune aziende lattiero-casearie hanno dato sfogo alla loro fantasia. Il futuro dell'agricoltura e della Piana del Sele, sarà legato soprattutto alle risorse del territorio e lo scopo che questa associazione si prefigge è proprio quello di far capire ai ragazzi, coinvolgendoli in prima persona, l'importanza del rispetto del proprio territorio, che ha una memoria, una cultura storica che hanno lasciato i nostri antenati e che va riscoperta e salvaguardata. La scuola, rispondendo a questa iniziativa, fa in modo che ci sia un interscambio con il territorio, che servirà certamente ai ragazzi in futuro. Gli studenti più meritevoli hanno ricevuto delle borse di studio rappresentate da un libretto di risparmio personale, come primo riconoscimento per il loro impegno in questo concorso. Nel nostro Istituto Comprensivo "Salvemini" sono stati premiati due ragazzi di quinta elementare, Urti e Soriente, del plesso "Velella", che hanno presentato, per la sezione artistica delle sculture rappresentanti un "casaro"; e tutti gli alunni di terza C della scuola media per la sezione multidisciplinare. II prossimo anno toccherà a noi e... speriamo di cavarcela.

Classe IV' B


A Muzzarella
Mozzarella, mozzarella,
tu sei proprio bella tu sei buona, sei squisita
tu sei tutta la mia vita!
Con il latte bufalino
facciamo anche il bocconcino
tu sei buona e genuina,
e ti mangerei ogni mattina.
Poi c'è anche tua sorella ricottina,
anch'essa molto carina.
Di mozzarella e di ricotta
io sono davvero ghiotta!

Classe V' A


Home Page Galaxiavialattea.it