Home Page

Indice Rassegna Stampa

 

il Salernitano - 23 Marzo 2002


"L'alba di un sogno", al Garofalo di Battipaglia la compagnia Cerchioquadrato
In scena la storia di Pisacane

Proseguono le iniziative di Galaxia - Via Lattea associazione culturale, presieduta dall'imprenditore caseario Nicola Pietrafesa, nata con l'intento di valorizzare la filiera bufalina nel contesto ecologico, sociale e culturale della provincia di Salerno. Mentre è in corso di svolgimento il concorso riservato agli studenti salernitani delle scuole primarie impegnati nella scoperta dell'attività di allevamento bufalino e di produzione lattiero casearia, Galaxia rinnova l'appuntamento con il teatro. Dopo l'allestimento nella passata stagione della versione moderna della "Lupa" di Verga , lunedì prossimo presso il Teatro Garofalo di Battipaglia alle ore 20.30 Galaxia - Via Lattea presenta la Compagnia Teatrale Il Cerchioquadrato in "L'alba di un sogno", vita e passione di Carlo Pisacane. E' il 4 ottobre del'39, Enrichetta Di Lorenzo ritorna dalla manifestazione celebrativa voluta dai sovrani borbonici per l'inaugurazione della ferrovia Napoli - Portici. II Regno delle Due Sicilie attraversa un periodo di operosità che si manifesta con una intensa politica di opere pubbliche che annunciano un'epoca di sviluppo e progresso. Tuttavia fra gli stessi esponenti della classe dirigente borbonica serpeggiano sentimenti liberaleggianti che mal sopportano la personalità e il governo dei Re. Perfino taluni ufficiali sembrano avvicinarsi alla visione unitaria propugnata da alcuni spiriti di elevata moralità attivi soprattutto nel nord della penisola come Giuseppe Mazzini. Fra essi Carlo Pisacane. La politica e le utopie si fondono nella drammaturgia di Gennaro Colangelo ricostruita su documenti dell'epoca. In scena: Alberto Franco, Alfonso Rubini, Sonia Capezzoli, Monica Di Biase, Nunzio Zuzio, Omero Piccirillo. Le musiche, tratte da brani di Giuseppe Verdi, sono a cura dì Luca Gaeta. Rolando Quaranta ha firmato le scenografie. La regia è dell'autore Gennaro Colangelo responsabile delle attività culturali di Galaxia. L'Alba di un sogno ripercorre sulla base dei documenti dell'epoca l'epopea rivoluzionaria di Carlo Pisacane ricostruita attraverso il suo rapporto epistolare con i protagonisti del Risorgimento Italiano e la tormentata vicenda amorosa con Enrichetta De Lorenzo. Il lavoro punta a mettere in luce la personalità di Pisacane sullo sfondo della provincia di Salerno dove convivono fermenti rivoluzionari e reazionari allo stesso tempo. Lo spaccato, insomma, di un'epoca con spunti di profonda attualità e che Galaxia ripropone come elementi costitutivi dell'identità salernitana nella prospettiva della cittadinanza europea. Alla rappresentazione saranno presenti numerosi sindaci dei paesi e dei comuni attraversati da Pisacane nel suo tentativo di liberazione del Sud cominciato con lo sbarco di Sapri e tragicamente concluso nell'entroterra cilentano.
Dopo la prima rappresentazione lo spettacolo sarà replicato nelle settimane successive a beneficio degli studenti medi i quali interagiranno con i docenti e la compagnia teatrale onde approfondire la comprensione degli eventi risorgimentali salernitani.

Home Page Galaxiavialattea.it