Home Page

Indice Rassegna Stampa

 

IL MATTINO - 30 Novembre 2002


PAESTUM: INIZIATIVA PER PROMUOVERE I PRODOTTI LOCALI
Le bufale? Si tutelano con un talk show

CONCITA DE LUCA

Carne di bufala? Eterna sconosciuta, eppure non priva di qualità organolettica. Tra l'altro è indicata per chi ha problemi di colesterolo. Di questo e di tutto quanto riguarda la filiera bufalina se ne discuterà stasera durante la XXVIII edizione della Festa della Bufala che si svolgerà presso l'Hotel Taverna dei Re a Paestum. Promotrice, l'associazione culturale Galaxia-Via Lattea presieduta da Nicola Pietrafesa. Non si tratterà della classica tavola rotonda ma di un talk show, seguito da una degustazione a base di derivati bufalini. Tra i partecipanti al dibattito: Amedeo Postiglione, direttore della Fondazione Corte Internazionale dell'Ambiente; Giuseppe Chinnici, docente Economia della Comunicazione della Lumsa di Roma; suor M.Grazia Bianco, preside della Facoltà Lettere e Filosofia Lumsa; Antonio Moccaldi, direttore dell'Istituto Prevenzione e Sicurezza del Lavoro e Gerardo Giordano, assessore Sviluppo e Programmazione della Provincia di Salerno. In platea non mancheranno imprenditori, rappresentanti delle istituzioni, esperti di diritto ed alimentazione. "L'intento del talkshow - spiega Nicola Pietrafesa - è quello di far emergere le tematiche prevalenti del comparto bufalino con particolare riguardo per la tutela del prodotto locale, messo in pericolo dai tentativi di riforma del disciplinare orchestrati dalle multinazionali agroalimentari".

Home Page Galaxiavialattea.it