Home Page

Indice Rassegna Stampa

 

IL MATTINO - 29 Novembre 2003


LA FESTA DELLA BUFALA
La Galaxia della mozzarella illumina Paestum

Il Talk-show, la cena, con oltre 600 invitati, e poi il vernissage: è il programma dell'edizione numero 29 dellaFesta della Bufala, organizzata dall' associazione culturale "Galaxia Via Lattea", per domani a partire dalle 18.30 presso l' Hotel "Taverna dei Re", a trecento metri dall' area archeologica.
Dall' antipasto al dessert, sarà tutto un tripudio di prodotti bufalini tra lasagne ed involtini, saltimbocca e bresaola, cassata e dadini di caciocavallo. Nicola Pietrafesa, discendente dal più antico dei casati di "mozzarellari" battipagliesi, ha fatto della riscoperta degli aspetti culturali connessi all'economia bufalina quasi uno scopo di vita. Con altri operatori del settore ha fondato Galaxia. È il comparto economico più forte della Piana del Sele, i capi allevati sono sempre più vicini alla soglia dei cinquantamila, mentre nei caseifici salernitani, alimentati prevalentemente dal latte dei 500 allevamenti di questa zona, ogni giorno vengono trasformati, soprattutto in mozzarella, quasi 900 metri cubici di latte.
E la mozzarella prodotta invade tutta l'Europa, ed è il formaggio fresco italiano più venduto. L' autorevole quotidiano americano "Washington Post", ha appena ribattezzato la Statale 18, la Tirrena Inferiore, a sede del "Paradiso della Mozzarella". "Enormi e chiassose insegne gridano qui mozzarelle di bufala. Proprio come nei mercati di strada, in Florida", scrive il reporter Usa. "L' Associazione Galaxia Via Lattea raccoglie imprenditori del comparto bufalino salernitano ed organizza borse di studio, corsi di educazione alimentare, spettacoli teatrali, raccolte letterarie, iniziative scientifiche, degustazioni gastronomiche per la valorizzazione internazionale del comparto nell' ambito di un più complessivo sviluppo turistico e commerciale della provincia di Salerno", racconta il presidente Pietrafesa.
Alla "Festa della Bufala" prenderanno parte imprenditori, esperti, sindaci ed amministratori regionali e locali, parlamentari, rappresentanti di categorie produttive e sindacali, giornalisti. Non solo una celebrazione, ma anche una preziosa occasione per comprendere l' evoluzione e le problematiche di un comparto strategico per la provincia di Salerno alle prese con una "crisi" di crescita e di gestione di problematiche sanitarie quale il controllo dell' infezione di brucellosi negli allevamenti. II talk-show prevede, tra gli altri, la partecipazione di Amedeo Postiglione, direttore Corte Internazionale dell' Ambiente.

Home Page Galaxiavialattea.it